PhEST 2020: Arte e Fotografia a Monopoli

Già dal 7 Agosto (e fino al 1 Novembre) è possibile visitare i 24 progetti che compongono l’edizione 2020 del PhEST, Festival Internazionale di Fotografia e Arte, giunto ormai alla quinta edizione, probabilmente la migliore finora realizzata. Il tema scelto quest’anno è “Terra”, inteso non solo come il pianeta in cui viviamo, ma anche la terra che appartiene al mondo contadino e dunque alla riscoperta del suo valore.

La location è come sempre Monopoli, una delle città più belle e affascinanti della costa adriatica della Puglia: basta passeggiare nel Centro Storico per trovarsi a tu per tu con le serie fotografiche di Roselena Ramistella, Sharbendu De, Dillon Marsh o Luca Locatelli, solo per citare alcuni dei progetti più interessanti di questa V Edizione. Poi si può entrare nel Castello di Carlo V e scoprire le incredibili visioni notturne, realizzate tramite l’uso di una camera termica, del fotografo francese Antoine D’Agata. Infine, perché non concedersi una birra fresca proprio davanti all’imponente e meraviglioso murale realizzato da Millo a Largo Portavecchia, prima di tuffarsi nuovamente tra le opere del PhEst (e tuffarsi si intende letteralmente: uno dei lavori in mostra infatti, frutto di una collaborazione con il National Geographic, si trova sul fondo del mare e si può osservare solo nuotando con la maschera).

Fino al 1 Novembre Monopoli sarà quindi il centro di uno degli appuntamenti più importanti dell’anno per la Regione Puglia e non solo: i nomi degli artisti presenti in catalogo rendono il PhEST uno degli eventi più rilevanti del panorama culturale italiano, ancor di più se si considera il fatto che il Festival è totalmente gratuito. Inoltre la cornice è da sogno: Monopoli, con il suo mare da favola e il cibo d’eccellenza, è il luogo perfetto per riempire di bellezza occhi, cuore e stomaco. Per maggiori informazioni potete visitare il sito del PhEST.

[Looking for more inspiration? Join us in the group Living Is Easy With One Eye Closed or visit my website www.alessiotrerotoli.com]

Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.